-
 
-
-
Giu
7th

Alitalia punta sull’aeroporto di Bari e sulla Cina

Categoria Compagnie Low Cost | Commenta
Data 7 giugno 2011 da Corinne



In previsione delle prossime vacanze estate 2011, tutte le compagnie aeree, low cost e di bandiera, tentano di rivedere il proprio piano dei voli per agevolare il flusso e il deflusso dei turisti.
L’Alitalia per questa estate 2011 ha puntato tutto sull’ aeroporto di Bari, aprendo numerose tratte sia per i prossimi mesi estivi che per quelli autunnali e invernali che seguiranno in questo 2011.

Con l’orario estivo partiranno due voli nuovi per Malpensa operati da AirOne e un volo per Venezia.
Da fine ottobre, invece, dallo scalo della capitale pugliese si leveranno in volo gli aerei Alitalia diretti al Parigi Charles De Gaulle, a Catania, ad Atene, Belgrado e a Sofia. I voli per Verona di Air Italy saranno, invece, effettuati in coda/share con Alitalia.

Un’altra novità in casa Alitalia riguarda la Cina. Acquistando un biglietto tra il 25 maggio 2011 e il 17 giugno 2011 si può volare tra il 1 settembre 2011 e il 18 dicembre 2011 a prezzi sensazionali.

La tratta Roma Pechino, andata e ritorno, ha un prezzo che parte da 449 euro; quella da Firenze a Pechino, andata e ritorno, parte da 339 euro; quella da Milano a Pechino, andata e ritorno, parte da 399 euro; quella da Torino a Pechino, andata e ritorno, parte da 339 euro.

Tutti i prezzi si considerano comprensivi di spese e tasse. Un motivo in più per muoversi, in questa estate 2011, alla volta di questa splendida città!

Posta un Commento