-
 
-
-
Giu
19th

Vacanze estate Salento 2018: ecco dove andare

Categoria Consigli di Viaggio | Commenta
Data 19 giugno 2018 da WebIngegno


Le vacanze nel Salento conquistano ogni anno migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Questo spaccato del nostro Bel Paese è sinonimo di cibo buono, olio, mare e spiagge spettacolari, oltre a scenari da sogno; non per niente il Salento è chiamato anche “Le Maldive Italiane”.
L’acqua del mare è cristallina, trasparente in tutte e spiagge e nelle coste con gli scogli per gli amanti delle profondità; le coste offrono al bagnante un mare dall’acqua purissima, splendida e specchiante il blu del cielo. Oggi il Salento è una vera ricchezza per l’Italia, ogni anno durante la stagione stiva, riesce ad accogliere egregiamente migliaia di visitatori, attirando l’attenzione anche del popolo straniero, che si riversa nel Salento per assaporare tutte le sue bellezze.


Voli Luglio 2018

Voli A/R Roma – Brindisi | 10/07 – 15/07
Voli A/R Roma – Brindisi | 17/07 – 24/07

Voli A/R Bologna – Brindisi | 16/07 – 20/07
Voli A/R Bologna – Brindisi | 23/07 – 27/07

Voli A/R Verona – Brindisi | 18/07 – 25/07
Voli A/R Verona – Brindisi | 11/07 – 18/07

Voli A/R Venezia – Brindisi | 17/07 – 21/07
Voli A/R Venezia – Brindisi | 24/07 – 31/07


Voli Agosto 2018

Voli A/R Roma – Brindisi | 06/08 – 11/08
Voli A/R Roma – Brindisi | 13/08 – 21/08
Voli A/R Roma – Brindisi | 20/08 – 24/08

Voli A/R Venezia – Brindisi | 01/08 – 08/08
Voli A/R Venezia – Brindisi | 06/08 – 11/08

Voli A/R Milano – Brindisi | 15/08 – 22/08
Voli A/R Milano – Brindisi | 22/08 – 28/08

Voli A/R Bologna – Brindisi | 14/08 – 21/08
➡ Voli A/R Bologna – Brindisi | 17/08 – 22/08

Parliamo di una terra con tanti posti belli da vedere, una tradizione culinaria che si tramanda da anni e generazioni, oltre ad avere città culturali importanti con tanta architettura caratteristica da far ammirare ai visitatori.
Il Salento è una terra per le famiglie, non solo giovani e gruppi di amici sono attirati dal Salento, anche coppie con figli sono ospitate comodamente dalle strutture presenti su territorio. Ma perché il Salento è amato dalle famiglie? Negli ultimi anni si è visto un consenso continuo e in crescita, arrivare proprio dai nuclei famigliari, questo, grazie non solo alle tante attrattive che caratterizzano la regione del Sud Italia, quindi la Puglia e in particolare tutto il Salento; ma anche per le spiagge ampie e comode adatte per i giochi dei bimbi, con distese lunghe e comode, in grado di dare spazi alle famiglie senza rischiare di rimanere accalcati dalla ressa dei turisti.

L’afflusso turistico è forte e in aumento, ma il territorio è in grado di dare disponibilità comode e pratiche a tutti; le spiagge sono spesso attrezzate per dare confort alle famiglie con i bambini, con giochi e musica al contempo, da offrire ai più grandi.

Cosa vedere nel Salento
Se andate nel Salento, questi sono i posti che non vi dovete assolutamente perdere, anche se in effetti, ci sono tanti bei borghi storici con tutta la bellezza salentina da proporre ai viaggiatori.

• Lecce
Lecce è senz’altro la città che merita attenzione, se andate in una spiaggia nelle sue vicinanze, non dimenticate di visitare questa città con tutte le bellezza che questa custodisce tra le sue mura. L’architettura è antica ed è definita la Firenze del Sud per l’arte barocca graffiante e caratteristica regnante sui monumenti, chiese e palazzi della città: dalla Basilica di Santa Croce a Palazzo dei Celestini affianco, dalle chiesette greche disseminate qua e là al Castello Carlo V.
Il cuore di Lecce è senza dubbio la parte della città capace di racchiudere, semplicemente passeggiando, le maggiori bellezze architettoniche cittadine in un insieme di stili ed epoche. Il centro storico va necessariamente ammirato se ci si trova a Lecce anche per un solo giorno.

• Gallipoli
Gallipoli è un altro punto nevralgico del Salento, la sua storia basta a far parlare di sè e ad attirare i turisti italiani e stranieri presso questa cittadina. Si trova sulla costa orientale del Salento è bella e speciale per la sua posizione sita in mezzo al mare; è raffigurante come una penisola circondata dal mare salentino, un vero spettacolo della natura.

• Otranto
Otranto è un’altra città che andrebbe visitata. Si trova invece sulla costa occidentale e questa ha la caratteristica di rammentare, anche per la sua storia antica, molto la Grecia. Saranno le costruzioni bianche delle case, tipiche come quelle che caratterizzano appunto la Grecia e forse anche altre usanze legate all’architettura e alla bellezza del Medioevo. Ancor oggi il centro storico di fatti è racchiuso all’interno delle antiche mura medievali. Una bella visita a queste città per completare la vacanza nel Salento, atta al divertimento e alla cultura.

Posta un Commento