-
 
-
-
Lug
18th

Vacanze estate 2012 nel Salento, lu sule, lu mare, lu ientu

Categoria Consigli di Viaggio
Data 18 Luglio 2012 da Corinne



Ogni anno ci sono destinazioni prese di mira dai turisti, che quasi in massa si catapultano verso questo o quel luogo di vacanza. Per questa estate 2012 si è riconfermata una tendenza già in voga negli ultimi anni, quella di fare armi e bagagli e visitare il Salento, il tacco d’Italia.

Salento, lu sole, lu mare e lu ientu, così la gente del posto descrive questa bellissima zona della Puglia Meridionale.
Mare caraibico, spiagge bianche che si perdono a vista d’occhio una costante brezzolina sono il fiore all’occhiello del Salento.

Da vedere ci sono Porto Cesareo, paesino perfetto anche per alloggiare, visto che è un ottimo punto di snodo per muoversi verso il resto della provincia.
Qui si trovano tanti ristoranti di pesce e la maggior parte della vita notturna, con i locali che restano aperti fino a tarda notte e le imperdibili piadine dolci che qui sono una vera e propria specialità!

Molto bello è anche Porto Selvaggio, un’immensa pineta dove si può restare tutto il giorno al fresco, ma sempre vicino al mare.
Per chi vuole fare un tuffo nella movida salentina, l’ideale è, però, Santa Caterina, frazione di Nardò, situata a pochi kilometri da Gallipoli, dove dalle 22 in poi le strade si animano di giovani.

Una visita dovuta è da fare ad Otranto, con un centro storico davvero suggestivo e le sue bellissime spiagge dei Laghi Alimini.

Se siete alla ricerca di indimenticabili emozioni, la penisola del Salento vi attende per farvi trascorrere una vacanza indimenticabile!